Ponte della Musica Lungotevere Flaminio Roma – Ponte Milvio

Inaugurato il 31 maggio 2011, il Ponte della Musica è stato progettato esclusivamente per il passaggio pedonale, ed in seguito modificato per consentire anche il passaggio di autobus e veicoli su ruote.

Il Ponte della Musica collega il Lungotevere Flaminio, in corrispondenza di Piazza Gentile da Fabriano, tra Via Guido Reni, viale Pinturicchio e viale del Vignola ed il lungotevere Maresciallo Cadorna.

L’idea alla base di questo progetto è di collegare gli insediamenti abitativi del quartiere Flaminio, dove si trovano importanti luoghi di ritrovo, come il Palazzetto dello sport e l’Auditorium Parco della Musica con il quartiere della Vittoria, all’altezza delle strutture sportive del Foro Italico.

La struttura è costituita da una base sorretta da due archi in acciaio. Le dimensioni degli archi sono 190 metri di lunghezza e 18 metri di larghezza, nel punto centrale del ponte.

La piattaforma è in cemento armato.

“La soluzione proposta è caratterizzata dall’inclinazione dei due archi rispetto al piano verticale e dall’assenza di un loro collegamento orizzontale nella zona sovrastante l’impalcato. Ciò consente una particolare leggerezza dell’immagine architettonica e l’eventualità di separare una corsia carrabile centrale dai due percorsi pedonali che si affacciano senza ostacoli sul fiume.
Le imposte in calcestruzzo armato che riportano alle fondazioni le spinte degli archi proseguendone lo sviluppo fino al suolo, sono utilizzate anche come elementi di collegamento tra il piano di calpestio del ponte e le rive attrezzate del Tevere.
L’accessibilità è favorita dall’assenza di raccordi in pendenza a scale e la sezione dell’impalcato consente una ottimale flessibilità d’uso del ponte”.


B&B Flaminia House Via Flaminia 484, 00191 Roma – Telefono 335 5966270 il B&B nel cuore di Ponte Milvio. Tutti di diritti sono riservati Copyright 2009-2011